ZONE ECONOMICHE SPECIALI | Attivazione Sportello Unico Digitale ZES per progetti di investimento

Lug 11 2022
Marcella Villano

Informiamo che è stata attivato lo Sportello Unico Digitale ZES, istituito con il DL Recovery (DL n°152/2021) con l’obiettivo di accelerare gli investimenti produttivi all’interno delle zone economiche speciali.

Le aziende insediate a Battipaglia, Bellizzi, Salerno, Pontecagnano Faiano, Fisciano, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Castel San Giorgio e Sarno, ossia nell’area ZES della provincia di Salerno, interessate a presentare progetti di investimenti necessari al rilascio dell’autorizzazione unica per la loro attuazione, possono accedere al sito https://commissariozescampania.gov.it/sportello-unico-zes/ e procedere cliccando sul Comune di riferimento.

L’autorizzazione unica, rilasciata dal Commissario straordinario all’esito di un’apposita conferenza di servizi, alla quale partecipano le amministrazioni interessate, sostituisce tutte le precedenti autorizzazioni, concessioni, pareri, ecc., mantenendo il rispetto delle normative in materia di valutazione di impatto ambientale, e consentendo la realizzazione di tutte le opere, prestazioni e attività previste nel progetto. Può costituire, se necessario, anche una variante agli strumenti urbanistici e di pianificazione territoriale, ad eccezione del Piano paesaggistico regionale. I termini per la sua adozione sono dimezzati rispetto a quelli attualmente vigenti e resi perentori: decorso il tempo previsto ed espletate le fasi salienti, gli atti si intendono resi in senso favorevole.

Ai fini della valutazione preventiva del progetto da presentare, accedendo allo sportello unico digitale l’utente deve predisporre il modulo di “Comunicazione preventiva”, finalizzato ad una prima valutazione, da parte del Commissario straordinario, dell’iniziativa che si intende avviare. Tale comunicazione preventiva è consigliata per i soggetti che intendono presentare una pratica di richiesta dell’autorizzazione unica alla ZES e che non hanno già condiviso preventivamente l’iniziativa con il Commissario Straordinario. Il modulo è disponibile come prima opzione nella sezione “Scelta settore attività” della componente di Front Office, accessibile a seguito del click sul tasto “Richiedi autorizzazione unica”.